La fase di inserimento del bambino richiede l’avvio di un processo costruttivo di fiducia tra educatore, bambini e genitori. Obiettivo dominante di questa fase iniziale è, quindi, favorire la conoscenza del nuovo ambiente attraverso la presenza e la mediazione dei genitori al fine di favorire il consolidarsi di una relazione significativa del bambino con l’ambiente e di conseguenza facilitare il successivo graduale distacco.